naturopatia

cell. studio 329.0873.175 

 

INTENSIVI BREVI DI AGGGIORNAMENTO E FORMAZIONE REIKI


IMGP1059bis.jpg

 

L’iniziativa di questi seminari brevi nasce dall’osservazione di che cosa viene proposto nei seminari di attivazione e le difficoltà che le persone mi riportano a riguardo della vita di tutti i giorni. Per esempio, nelle massime di Usui viene proposto”per oggi non arrabbiarti”: il tema della rabbia coinvolge la maggior parte delle persone ed esse non sanno come non arrabbiarsi, quindi di fronte a un comando inconscio come quello della sana reazione ormonale alla prevaricazione, chiamata umanisticamente rabbia, assolutamente di sopravvivenza, non sanno proprio come comportarsi. Lo stesso dicasi per l’emozione della paura e per tutti i sentimenti quali tristezza, delusione, mancanza di autostima, eccetera eccetera.

Paradossalmente lo Studente non sapendo come fare fronte a ciò che impedisce un flusso ottimale di energia, si trova confuso a procedere con l'autoguarigione e l'aiuto al prossimo.

I seminari intensivi brevi con cadenza mensile intendono permettere all'allievo di superare gli schemi sociali che impediscono al suo sistema di autoregolazione di vivere secondo le Leggi del Creato di cui egli stesso è fatto.

 


 

Al termine del ciclo di seminari brevi, lo studente ha capito meglio il messaggio delle massime di Usui che sottendono a concetti quali, per es.:

- Essere motivati a cambiare (legge del cambiamento)
- La costituzione sottile dell’essere umano
- Ha compreso il messaggio della rabbia e della paura e la differenza tra emozioni e sentimenti; cosa si intende per “IO”;
- Il concetto di centratura;
- La differenza tra i cammini dei vari esseri umani e l’impossibilità del confronto fra gli stessi e della creazione di falsi miti;
- L’impedimento che l’abitudine al confronto opera sull’evoluzione personale;
- Il senso della zona di comfort
- Il senso del dovere e la perdita del gioco
- Il radar inconscio
- Perché l’inconscio cerca i propri ambienti dove sviluppare le esperienze che gli servono
- Perché ogni persona, relazione, luogo, esperienza in generale è volutamente cercata con la massima cura
- Il significato delle mappe mentali e il loro ruolo nell’evoluzione del Sé;
- Il significato profondo del ruolo delle persone che attira a sé, dei luoghi, delle relazioni e come ogni ‘sorgente di input’ agisce per aiutarlo nella sua ricerca del Sé;
- Il senso dei punti della mappa e l’analogia dei punti di riferimento della propria vita.
- La rabbia, la paura, il giudizio, le dipendenze e la legge di contrapposizione, il contatto con la realtà e i miti surreali: superamento degli schemi sociali.

Al termine di un ciclo annuale, se lo Studente ha partecipato ad almeno l'80% dei seminari, viene rilasciato un Attesto di Partecipazione.