naturopatia

cell. studio 329.0873.175 

laurea

dott. Giuseppe Guidi

Naturopata

Master Reiki

 

Dottore in ingegneria elettronica quantistica


Esperto Sistema Energetico Umano e Energie Ambiente

Master in Kinesiologia Applicata

Floriterapeuta

Esperto in Radioestesia Medica

Esperto in Radionica Russa

Trainer in Biopsicocibernetica

Trainer S.I.A.F.

Diploma 'Nady Vigyan', lettura polso secondo Ayurveda Maharishi

Background:

16 anni di lavoro nell'ambito della Fisica Applicata

30 anni di esperienza sulle energie del corpo umano

fotomia

naturopatia

La medicina Olistica, non è una medicina 'alternativa' a quella farmacologica o ufficiale.

Essa si rivolge "anche" alle energie dell'Essere umano relative alle dimensioni che non cadono sotto i 5 sensi, ma al Naturopata vengono insegnate le tecniche olistiche come materie umanistiche, senza quel fondamento di fisica, di elettronica moderna e informatica, che permettono di capire la raffinatezza del biocomputer umano, fiore all'occhiello della più recente e avanzata Scienza Medica Russa. E dei raffinati segnali di feedback che determinano il funzionamento del sistema di autoregolazione dell'Essere Umano in ogni dimensione. Tale sistema di autoregolazione viene ampiamente citato, ma non ne vengono spiegati i principi secondo le leggi della fisica, ovvero dell'osservazione oggettiva delle Leggi dell'Universo.

Per potersi occupare di energie, in particolar modo quelle dell'Essere umano, anche se ciò non è richiesto dallo Stato, occorrono solidi titoli accademici in merito e un adeguato tirocinio nell'ambito della fisica applicata che permetta di poter gestire un campo così delicato. Figuriamoci, poi, quando si va a toccare il campo del paranormale, per esempio nel caso delle tecniche mentali di Grabovoi, campo spiegato adeguatamente dalla fisica russa ma ritenuto in questo paese qualcosa a livello di stregoni. E' pericoloso, infatti, lavorare sulle energie dell'Essere umano senza sapere che energie sono e che effetti producono. Ci sono persone che usano macchinette con le quali vanno a modificare il campo informativo umano senza sapere minimamente che effetti possano sortire.

La mia Laurea e l'esperienza di più di 15 anni nell'ambito della Ricerca sugli effetti di campi disturbanti sul campo informativo umano (fisica applicata), mi permettono di maneggiare le tecniche energetiche proposte negli Istituti Olistici, con cognizione di causa e di capire dal punto di vista scientifico rigoroso quanto appreso nel corso di Naturopatia e altri. Inoltre, è proprio la fisica applicata che mi ha permesso di accedere a dimensioni che non cadono sotto i 5 sensi permettendomi di insegnare il prezioso corso di Percezione sottile.

Lo Stato in cui viviamo è veramente strano: pretende (pena il 348 C.P.) che chi si occupa di chimica del corpo umano sia una figura professionale molto ben preparata (il medico) e permette a chiunque di lavorare sul corpo umano dal punto di vista energetico, magari dopo avere letto un libretto di fisica quantistica.

In sintesi il mio modo di lavorare che porto avanti da quasi 20 anni di professione.

Quarantacinque anni di ricerche americane e russe nel campo delle Neuroscienze hanno mostrato che lo stato di Benessere (e quindi, per contro, il disagio, la malattia) dipende dall'interazione tra il nostro pensiero e il mondo esterno. Quando insorge un conflitto è analizzabile tramite molteplici fattori di cui alcuni sono:

Il percorso verso l'Armonia si esplica nella  valutazione delle percentuali di partecipazione delle varie concause e agisce nelle  seguenti direzioni:

Alcune tecniche vibrazionali usate per la diagnosi del campo informativo umano e la riarmonizzazione dello stesso:

Alcuni rimedi più usati: